Dopo un leggero calo a 0,047 BTC (83,80 euro), il prezzo è salito a 0,064 BTC (114,12 euro), ma si sta consolidando e si attesta a 0,061 BTC (108,77 euro).

Sintesi del

Dopo un inizio esitante, il prezzo è sceso sotto EMA24 e EMA48 a 0,047 BTC (83,80 EUR).
Tuttavia, il prezzo di Ether ha recuperato e ha raggiunto un nuovo massimo storico di 0,064 BTC (114,12 EUR).

Nel corso del consolidamento, il prezzo dell’azione è ora a 0,061 BTC (108,77 EUR).
Whoa! Non solo Bitcoin, ma anche Ethereum sta vivendo nuove vette – il tasso di cambio è salito per la prima volta al di sopra dei 100 EUR. Dopo che il prezzo ha testato la EMA48 il 18 e 19 maggio non c’è stato alcun controllo sul prezzo ed è salito ad un nuovo massimo storico di 0,064 BTC (114,12 EUR) in un tempo molto breve. Certamente gli ultimi ICOs hanno avuto la loro influenza qui. Tuttavia, Ethereum si sta attualmente prendendo una pausa e sta testando il supporto descritto da EMA24. Resta da vedere come si comporta il corso a questo supporto.

Il MACD (secondo pannello dall’alto) è ancora sopra lo zero. Ma attenzione: da oggi la linea MACD (blu) è sotto il segnale (arancione) e si muove verso lo zero. A questo proposito, il MACD minaccia di inviare un segnale ribassista.

Con 48 il RSI (terzo pannello dall’alto) conferma questa immagine ribassista

Il grafico 60min è quindi ribassista nella sua evoluzione dei prezzi. Dovrà essere mostrato come il prezzo si comporta al supporto descritto da EMA24, se dovesse tenere, potrebbe arrivare ad un aumento stabile. Se c’è un’altra ragione di questa speranza sarà discusso quando si guarda all’andamento dei prezzi a medio e lungo termine.

Suggerimento: utilizzate il nostro#Slack-Channel per scambiare in diretta con la comunità di lingua tedesca sul corso in corso. Iscrivetevi a eMail >> Ricevi l’invito >> Vai!

L’evoluzione a lungo termine del prezzo delle azioni
Vediamo prima di tutto il grafico da 240 minuti:

Vediamo che tra il 09 e il 17 maggio il prezzo era in un leggero canale verso l’alto. Questo è stato infine sfondato fino alla cima. È positivo che il MACD continui ad essere positivo. Ma attenzione, la linea del MACD è ancora sopra il segnale, ma è imminente un attraversamento ribassista. Il RSI è rialzista a 65 anni, però. Nel complesso, il grafico 240min è cautamente ottimista.

Infine, diamo un’occhiata al grafico 1D:

Qui potete vedere il canale verso l’alto che è già stato menzionato la scorsa settimana. Vediamo che il prezzo delle azioni è stato in questo canale al rialzo da marzo. Di tanto in tanto il supporto descritto dal EMA31 è stato testato, ma ha sempre potuto tenere. Secondo questo canale verso l’alto, il prezzo può cadere ora, se necessario, la resistenza del canale è stato testato.

Il MACD è positivo, inoltre la linea MACD è sopra il segnale. L’RSI è attualmente a 62 ed è quindi anche rialzista.

Anche se la previsione a lungo termine è rialzista in base al prezzo, alla tendenza e al MACD. Il prezzo dell’EMA24 sul grafico da 60 minuti dovrà essere più preciso. È inoltre necessario verificare se la resistenza descritta dal canale verso l’alto continua a resistere.